Shopping cart

0

Cart

  • 0 item

Nessun prodotto nel carrello.

All categories
 Final Fantasy 7 Rebirth: Beneath Still Waters – Guida Completa

La missione secondaria Beneath Still Waters vede Cloud riunirsi con alcuni dei suoi compagni della Settima Fanteria per sconfiggere un nemico mortale di Final Fantasy 7 Rebirth.

QUI TROVATE UNA COLLEZIONE UNICA DI CARD DEDICATE A FINAL FANTASY VII REBIRTH

Quando i giocatori attraversano l’area per la prima volta durante il capitolo 4 di Final Fantasy 7 Rebirth, hanno accesso solo a cinque missioni secondarie della regione di Junon. Tuttavia, se tornano nella regione durante il dodicesimo capitolo del gioco, scopriranno che sono state rese disponibili due nuove missioni secondarie, una delle quali si chiama Beneath Still Waters.

Beneath Still Waters vede Cloud e il resto del gruppo riunirsi con alcuni compagni della Settima Fanteria e collaborare con loro per rintracciare e neutralizzare un demone piuttosto pericoloso. La parte di rintracciamento è piuttosto semplice, anche se sconfiggere l’Hell Rider II può risultare difficile per i giocatori di Final Fantasy 7 Rebirth che non sanno cosa fare.

Come iniziare la missione secondaria Beneath Still Waters in Final Fantasy 7 Rebirth

I giocatori potranno trovare Beneath Still Waters sulla bacheca della comunità di Under Junon al raggiungimento del Capitolo 12, ma solo dopo aver completato la missione secondaria Tides of War and Worry. Dopo aver accettato il lavoro, i giocatori dovranno recarsi nell’area di Crater Cape, a est dell’obiettivo Scars of War Excavation Intel. Lì troveranno alcuni membri della Settima Fanteria che sono riusciti a intrappolare un pericoloso demone nell’area più avanti. Naturalmente, vogliono che Cloud e il resto del gruppo li aiutino a distruggerlo, anche se questo si rivela molto più facile a dirsi che a farsi.

Come battere Hell Rider II in Final Fantasy 7 Rebirth

Il combattimento con Hell Rider II è suddiviso in due sezioni, la prima delle quali è abbastanza gestibile quando i giocatori si rendono conto che Hell Rider II è debole agli attacchi di ghiaccio. Armati di questa conoscenza, dovrebbero essere in grado di fare un lavoro piuttosto breve sulla sua barra HP, dopodiché il demone fuggirà. I giocatori dovranno quindi seguire il suo odore usando il loro Chocobo, che li condurrà in un’area con un contenitore di trasporto Mako danneggiato, che l’Hell Rider II userà per ricaricare i suoi HP. I giocatori dovranno poi sconfiggere un Fonadu e uno Stormwing, entrambi deboli agli attacchi del vento.

Dopo essersi occupati dei demoni più piccoli, i giocatori saranno liberi di riprendere la caccia all’Hell Rider II. Dopo aver seguito nuovamente le tracce del suo odore e aver scalato alcune pareti verticali con il proprio Chocobo, alla fine troveranno la bestia rintanata in alcune vecchie rovine. Se si avvicinano, si ritroveranno in un’altra battaglia, ma questa è molto più dura della prima. Infatti, Hell Rider II inizierà lo scontro lanciando il Pozzo della gravità, che lo renderà immune a molti degli attacchi del giocatore. Per questo motivo, i giocatori devono assicurarsi di portare con sé una sfera di Materia della Sovversione e lanciare subito Dispel, che renderà il combattimento molto più facile.

Ricompense di Beneath Still Waters

Una volta ucciso il Cavaliere Infernale II, alcuni membri del Settimo Fanteria si presenteranno e ringrazieranno Cloud e il gruppo per il loro aiuto. La comandante rivelerà di aver sempre saputo chi erano, ma deciderà di lasciarli andare via senza opporre resistenza. Anzi, li ricompensa per il loro duro lavoro regalando loro una copia delle Scritture Telluriche Vol. VI. I giocatori riceveranno anche 10 EXP del party2.400 EXP e un miglioramento del rapporto con Aerith per aver completato la missione secondaria Beneath Still Waters.

QUI TROVATE UNA COLLEZIONE UNICA DI CARD DEDICATE A FINAL FANTASY VII REBIRTH

1 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Releated Posts