Shopping cart

0

Cart

  • 0 item

Nessun prodotto nel carrello.

All categories
 Final Fantasy 7 Rebirth: come potenziare le Summon Materia

Come nel gioco originale, anche in Final Fantasy 7 Rebirth i giocatori possono potenziare le loro evocazioni, anche se il metodo per farlo è molto diverso.

QUI TROVATE UNA COLLEZIONE UNICA DI CARD DEDICATE A FINAL FANTASY VII REBIRTH

Chi ha giocato alla versione originale di Final Fantasy 7 saprà che il gioco permetteva ai giocatori di aumentare il livello delle loro Summon Materia guadagnando una certa quantità di AP. Sebbene questo non fosse presente in Final Fantasy 7 Remake, in Final Fantasy 7 Rebirth i giocatori potranno nuovamente potenziare le Summon Materia, anche se con un metodo molto diverso da quello utilizzato nel classico per PS1.

È importante notare che non tutte le Summon Materia possono essere potenziate in Final Fantasy 7 Rebirth, né l’aumento del grado di una Summon permette ai giocatori di usarla più spesso in battaglia come nel gioco originale. Tuttavia, il miglioramento delle Summon Materia offre molti vantaggi, dal rendere le rispettive battaglie nel simulatore un po’ più facili all’aumentare la loro forza già impressionante.

Come potenziare le Summon Materia in Final Fantasy 7 Rebirth

Per migliorare le proprie Summon Materia, i giocatori dovranno raccogliere informazioni divine. Ogni regione del mondo aperto ha tre santuari divini che sono legati alle Summon Materia ottenute. Trovando tutti e tre i santuari e completando con successo un minigioco di memoria/ritmo in ognuno di essi, i giocatori possono migliorare la loro Summon Materia fino a tre volte. Solo le Summon Materia ottenute attraverso il simulatore di combattimento possono essere migliorate, il che significa che i DLC e le Summon iniziali saranno bloccate al livello 1. I giocatori potranno trovare i Santuari Divini e le Summon Materia. I giocatori potranno trovare i santuari divini rompendo i cristalli incandescenti nelle vicinanze e seguendo la sfera di luce che si sprigiona.

Come funzionano i santuari divini in FF7 Rebirth?

Per completare un enigma di Divine Sanctuary, i giocatori dovranno innanzitutto osservare e memorizzare una sequenza di pulsanti che appaiono sullo schermo di fronte a loro. Queste sequenze diventano più complesse nei capitoli successivi del gioco, ma concentrandosi sul ritmo, sull’ordine dei pulsanti e sulla posizione iniziale del primo simbolo, i giocatori dovrebbero essere in grado di padroneggiarle abbastanza rapidamente. Anche se non ci riuscissero, non c’è limite al numero di volte in cui i giocatori possono riprovare, quindi è una questione di quando e non di se.

A cosa serve il potenziamento della Materia delle Evocazioni?

Il potenziamento delle Summon Materia attraverso l’analisi dei cristalli consentirà ai giocatori di affrontare versioni più deboli delle Summon nel simulatore di combattimento, rendendo molto più facile sbloccarle in primo luogo. Per questo motivo, alcuni potrebbero voler cercare tutti e tre i Santuari Divini prima di ottenere effettivamente la Summon Materia da Chadley. Per ogni stella aggiuntiva che la Summon Materia guadagna, otterrà anche una nuova abilità, che va dal potenziamento delle statistiche a nuovi attacchi.

QUI TROVATE UNA COLLEZIONE UNICA DI CARD DEDICATE A FINAL FANTASY VII REBIRTH

1 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Releated Posts