Shopping cart

0

Cart

  • 0 item

Nessun prodotto nel carrello.

All categories

Poiché Palworld può sembrare enorme e travolgente, i nuovi giocatori dovrebbero dare priorità ad alcune cose per iniziare nel modo giusto.
È difficile da credere, ma Palworld è stato annunciato nel 2021 e aveva uno dei trailer più roboanti di tutti i tempi. C’era un personaggio simile a un anime che correva con creature simili ai Pokemon, che ora i giocatori sanno chiamarsi Pals. Il colpo di scena era che umani e mostri erano armati e si sparavano a vicenda.
Sembrava una specie di sketch di Rick e Morty del loro canale televisivo. Ma non era solo un sogno, e ora il gioco ha lanciato la sua campagna Early Access su Steam e Xbox Series S/X. C’è molto da fare in questo nuovo RPG di sopravvivenza a mondo aperto, quindi ecco alcuni consigli per iniziare Palworld.

6. Personalizzare l’esperienza di gioco

Non dimenticare le impostazioni

Quando i giocatori iniziano la partita, possono personalizzare il proprio avatar, scegliendo tra una pletora di elementi come il sesso, i capelli, gli occhi e così via. Il gioco avverte subito i giocatori che l’aspetto del loro avatar è permanente per ora, ma a quanto pare gli sviluppatori potrebbero aggiungere un modo per cambiare le cose alla fine. Inoltre, i giocatori possono scegliere la difficoltà che preferiscono: Casual, Normal, Hard o un’opzione personalizzata.
Trattandosi di un gioco in Accesso Anticipato, è difficile dire cosa sarà o meno presente nella versione finale. Pertanto, i giocatori dovrebbero considerare questo gioco come un banco di prova e privilegiare il divertimento rispetto alla strategia. Iniziate con la modalità Casual per il solo motivo che non viene lasciato cadere nulla alla morte, compresi gli oggetti e i Pals. I giocatori possono andare oltre e personalizzare completamente l’assetto, aumentando i danni e incrementando l’EXP, ma questo non è un primo passo completamente necessario.

5. Impostazione dell’equipaggiamento iniziale

Cosa raccogliere e costruire

I giocatori si sveglieranno su un’isola prima di potersi avventurare nell’ignoto selvaggio. Una serie di riquadri dell’interfaccia utente e finestre di tutorial appariranno per guidare i giocatori verso le prime azioni da compiere. Una delle cose più ovvie da fare in un gioco di sopravvivenza è raccogliere materiali. Poiché i giocatori hanno a disposizione solo le mani per prendere a pugni gli oggetti, dovranno fare affidamento sulla raccolta di pezzi sciolti di legno e pietra.
Premendo il tasto D-Pad verso l’alto, almeno per i giocatori Xbox, possono aprire il menu di costruzione e costruire un banco da lavoro primitivo. Non preoccupatevi del posizionamento per ora, perché i banchi da lavoro primitivi possono essere costruiti all’infinito ovunque. Concentratevi invece sulla costruzione di un’ascia di pietra per tagliare gli alberi e di un piccone di pietra per abbattere le rocce.

4. I posti migliori per il Palbox

Diventa l’asso della base


I picconi di pietra possono essere utilizzati anche su rocce blu brillanti che producono frammenti di Paldium. Questo è importante per costruire le sfere Pal, l’equivalente delle Pokeball di questo gioco, insieme al Palbox. Il Palbox stabilirà un’area fissa come base operativa, e questo permetterà ai giocatori di accedere a un diverso tipo di menu di costruzione. È importante notare che ogni mondo viene creato allo stesso modo.
Quando i giocatori iniziano, Palworld non genera casualmente una serie di terre come in Minecraft. Per questo motivo, tutti i giocatori dovrebbero cercare una grande area pianeggiante per aprire un negozio. In questo modo le strutture saranno disposte in modo uniforme. Se possibile, cercate di individuare un’area che abbia una scogliera alle spalle, in modo da eliminare una via d’attacco per gli invasori. A meno che non salpino dall’esterno e si arrampichino sulle mura.

3. Combattere e raccogliere Pals

Inoltre, fate salire di livello le statistiche


Una volta stabilita la base e alcune strutture come il letto di Palworld, i giocatori devono iniziare a raccogliere materiali e a interagire con i Pals nelle vicinanze. Uno dei modi migliori per diventare forti rapidamente nel gioco è salire di livello, il che può sembrare un’ovvietà da gioco di ruolo. Il livellamento a Palworld va oltre l’aumento delle statistiche, ma i giocatori dovrebbero aumentare il peso e la velocità di lavoro.
L’aspetto positivo di Palworld è che tutto fa guadagnare EXP ai giocatori, dal combattere i mostri all’abbattere gli alberi al costruire oggetti. Inoltre, l’EXP è condivisa da tutti, tranne che per i Pals bloccati nella Palbox. Un’altra cosa utile per salire di livello è l’ottenimento di Punti Tecnologia, che sbloccano le ricette. Un buon livello a cui aspirare è il livello cinque, che sbloccherà la ricetta per il paracadute normale di Palworld, simile al parapendio di The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

2. Come superare le missioni

Seguite la finestra del tutorial

Nel gioco ci sono due tipi di missioni. Nell’angolo in alto a destra dello schermo si trova una finestra di esercitazione. Questa finestra va oltre l’indicazione dei pulsanti da utilizzare e fornisce invece una linea guida da seguire che porta a un grande raid contro il Sindacato Rayne, che è la versione di questo mondo del Team Rocket dei Pokemon.
L’altro sistema di missioni riguarda le missioni che si trovano nella Palbox. Completando le missioni, il Palbox sale di livello e aumenta il numero di Pals che possono essere schierati nella base. Più Pals ci sono nella base, più velocemente si possono creare oggetti. Assicuratevi di concentrarvi per un paio d’ore sia sulle missioni del Palbox sia sulla finestra del tutorial, che prevede la costruzione di determinate strutture e la cattura di una quantità “X” di Pals.

1. Esplora

Qual è l’obiettivo?


Dopo aver fatto tutto questo e aver potenziato l’eroe, i giocatori dovrebbero avventurarsi verso l’ignoto. Complessivamente, i giocatori potrebbero dedicare dalle cinque alle dieci ore alle attività precedenti per sbloccare le cose. Si tratterà per lo più di un’esperienza alla Minecraft con un pizzico di Pokemon.

Questo dovrebbe rendere più facile l’esplorazione. Oltre al già citato paracadute normale, i giocatori dovrebbero preparare una sella per i Pals come Melpaca, che può correre sul terreno, o Nitewing, che può alzarsi in volo. La fase successiva potrebbe essere considerata l’aspetto dell’avventura di The Legend of Zelda: Breath of the Wild. Esplorare il mondo, sbloccare luoghi di viaggio rapido, raccogliere nuovi Pals, raccogliere materiali estranei e infine macinare. Una volta raggiunti i venti o i trent’anni, i giocatori potrebbero iniziare a pensare di sconfiggere il già citato Sindacato di Rayne o i boss Pal.

2 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Releated Posts