Shopping cart

0

Cart

  • 0 item

Nessun prodotto nel carrello.

All categories

Fortunatamente, spostare, copiare e rimuovere le strutture costruite in Nightingale non è affatto noioso ed è piuttosto facile da fare.

Non esistono due giochi di sopravvivenza con lo stesso sistema di costruzione delle basi, anzi la maggior parte di essi è completamente diversa, con solo una o due somiglianze passeggere. Per questo motivo, può essere difficile o addirittura noioso capire come funziona il sistema di costruzione in un nuovo gioco di sopravvivenza come Nightingale. Ad esempio, quanti di voi che giocano a questo gioco sanno che è possibile decostruire strutture già costruite senza doverle rompere con i propri strumenti?

Sebbene l’esercitazione di Nightingale sia relativamente breve e illustri molte delle informazioni più importanti che i nuovi giocatori devono conoscere, ci sono molte piccole cose che non vengono trattate. Ci sono cose come la complessità delle carte minori e maggiori nel gioco, il funzionamento dei dungeon, i diversi tipi di danno e il loro effetto sui nemici e molto altro ancora. Ma in particolare, le opzioni Copia, Sposta e Rimuovi, disponibili per i giocatori quando premono “X” nel gioco per aprire il menu di costruzione ampliato, sono un sistema che vorrete imparare a conoscere.

Funzione di spostamento

Come spostare le strutture

Per prima cosa, esaminiamo l’opzione meno “distruttiva” per portare una struttura già costruita da un punto A a un punto B: la funzione Sposta (impostata di default sul tasto R). Per farlo, basta avvicinarsi a una qualsiasi struttura costruita e premere X per vedere apparire tre nuove opzioni in basso a sinistra dello schermo: Sposta, Copia e Rimuovi.

Per usare la funzione Sposta, è sufficiente assicurarsi che il cursore sia sopra l’oggetto che si vuole spostare, premere il tasto associato, andare verso il punto in cui si vuole spostare l’oggetto e riposizionarlo come se lo si stesse posizionando per la prima volta dal menu di costruzione. Dopo aver fatto questo, l’oggetto o la struttura in questione dovrebbe essere automaticamente posizionata senza dover fornire nuovamente i materiali, consentendovi di spostare casse, banchi da lavoro e ogni sorta di altri oggetti nella vostra base senza doverla smontare e ricostruire da capo o usare un PNG compagno come corriere.

Funzione di copia
Come duplicare le strutture

Per la funzione successiva, la funzione Copia (tasto Q di default), ci sono in realtà due modi per usarla:

1 . Mentre si posizionano gli oggetti da costruire e il gioco fornisce una versione “vuota” blu di tale oggetto che rimarrà lì fino a quando quello vero non prenderà il suo posto (dopo aver fornito i materiali necessari), tenere premuto l’input “Interagisci” su tale oggetto blu vuoto. Dopo aver fatto ciò, dovrebbe apparire un menu radiale con l’opzione “copia”. Selezionando questa opzione, si otterrà un’altra copia di tale struttura/oggetto da posizionare. In questo modo, i giocatori possono facilmente copiare una struttura non costruita per il loro piano di blueprint senza dover andare nel menu di costruzione e trovare ogni volta la scheda della struttura.
2 . L’altro modo per copiare le strutture è dopo che sono state completamente costruite. A questo punto, premete ‘X’ e avvicinatevi all’oggetto/struttura che volete copiare, proprio come fareste quando lo spostate. Premete l’input di copia e ancora una volta i giocatori vedranno una versione blu vuota della struttura o dell’oggetto in questione seguire il loro cursore. Muovete questa versione blu vuota nel punto in cui desiderate copiarla e posizionatela, e la variante blu vuota dovrebbe essere posizionata in basso.

A differenza della funzione Muovi, la funzione Copia richiede di inserire nuovamente i materiali necessari nella versione vuota per poter costruire la versione “reale” dell’oggetto/struttura, quindi tenetene conto.

Funzione Rimuovi
Come distruggere le strutture

Infine, vediamo come usare la funzione “Rimuovi” in Nightingale. Questa funzione segue lo stesso procedimento delle due precedenti (premere ‘X’, posizionare il cursore sull’oggetto/struttura in questione), ma invece di premere semplicemente l’input Rimuovi (V di default), dovrete tenerlo premuto per confermare che volete davvero distruggere l’oggetto.

Dopo aver fatto questo, l’oggetto che si sta guardando e tutti gli oggetti/strutture che dipendevano dalla struttura distrutta per funzionare (come un muro sopra un muro rimosso) scompariranno e i materiali che li hanno prodotti cadranno a terra.

In questo modo, è possibile apportare facilmente modifiche a un edificio/struttura senza dover rompere manualmente ogni singolo muro o tetto mal posizionato. Inoltre, questo permette di smantellare rapidamente una struttura in un luogo per poi portare quei materiali in un nuovo luogo in cui si vuole costruire una base, ad esempio dopo essersi uniti a un Reame amico.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Releated Posts